DOC, I LIBICI!

Liste di guerra
Bastonate, con questo post di duro confronto sociale, si dissocia dal proprio paese guerrafondaio e dalla guerra in generale come strumento di offesa (sempre meglio puntare sui difetti fisici se proprio si vuole) e comunque e dovunque dichiara viva la vita e abbasso la morte, e in onore dei propri eroi Saviano e Jovanotti dedica queste poche righe lacrimevoli a tutto ciò che c’è di buono in questo Paese (soprattutto cioè le donne, le morti bianche e Saviano stesso) e sparge invece disprezzo su tutto ciò che è male.

Tre pezzi di “King of Limbs” in favore dell’attacco alla Libia
1. Lotus Flower
2. Lotus Flower
3. Lotus Flower

Tre pezzi di “King of Limbs” contro l’attacco alla Libia
1. Lotus Flower
2. Lotus Flower
3. Lotus Flower

Tre cose relazionate alla Libia che ho pensato di fare nella mia vita e non ho fatto e oggi me ne pento, con l’unica possibile redenzione al mio pentimento qualora Gheddafone vincesse la guerra
1. Acquistare una maglietta funk con la faccia di Gheddafi (optai alla fine per una maglietta con Chavez, orrenda, che metto quasi quotidianamente)
2. Studiare arabo all’ambasciata libica
3. Lotus Flower


I migliori tre pezzi dei Radiohead non contenuti in King of Limbs

1. Lotus Flower
2. Emma e i Modà
3. Lotus Flower

Le tre migliori possibili conseguenze della guerra in Libia
1. Ristoranti libici un po’ ovunque a Roma
2. Magliette di Gheddafi un po’ ovunque a Roma (vincesse Gheddafi)
3. Un figlio libico per tutti noi

Le tre peggiori possibili conseguenze della guerra in Libia
1. Ristoranti libici, ma cattivi
2. Cattiva letteratura prodotta da migranti del cazzo
3. Gruppi Facebook in favore della morte di Gheddafi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.