Crea sito

Sedici passi avanti

Niente, in realtà traccheggiavo sull’idea di consigliarvi o meno il blog di cucina di Steve Albini -e pare sia davvero suo, insomma. Nel frattempo m’è capitato sottomano un monologo di mezz’ora -in cui vengono dette, come al solito, cose solo giuste e bellissime. Niente sottotitoli, sorry, ma il vostro inglese è senz’altro migliore del mio. Gli ultimi cinque minuti sono leggendari.

Una risposta a “Sedici passi avanti”

  1. LO AMO SEMPRE PIU’ CAZZO!!! E IO AMO TE PER AVERMI FATTO SCOPRIRE IL BLOG W STEVE PORCOGIUDA!!! (in più avvalora la mia tesi che grandi musicisti amano mangiare cose fatte come cristo comanda):

    They debase our palates and insult our ancestors with watery matter piled in mountainous heaps and buried under granulated Kraft Foods “Parmesan.” Screw this school lunch bullshit and get it the fuck away from me.

    CIOE CAPITO!??!!? SCREW THIS SCHOOL LUNCH BULLSHIT AND GET IT THE FUCK AWAY FROM ME!!!!!! giuro che lo dirò ad ogni mensa con la pasta merdosa e inizierò a dirlo qui all’atp agli inglesi cojoni che se magnano la merda tipo i pezzi di cartone cotti nel grasso e trasformati in melma che loro chiamano italian pasta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.