Tanto se ribeccamo: SALEM

Sì, è così, sono adulto, ho una vita, scopro i gruppi du anni dopo e MI PIACCIONO ANCHE mentre voi siete avantissimi tutti e vi fa schifo tutto tranne poche, selezionate cazzate intelligenti o scelte sulla base di strani percorsi mentali che non apprezzo, non condivido, non accetto – non ci sto!, come Scalfaro, come i Colle der Fomento che avevano però un po’ la zeppola: non ci fto! – preferendo io la musica e i lukum non quelli che si affettano ma quelli già divisi in piccoli, deliziosi cubetti. Una volta uscì una compilation di new wave turca, la vidi a Londra, non la comprai, e ora mi posso allegramente fottere perché mai più la ritroverò. What a band. 10.0.

5 Risposte a “Tanto se ribeccamo: SALEM”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.