Wavves – Demon to lean on


Le sensazioni del garage-pop moderno son tutte tipo che prima poi smettono di fare stronzate rumorose e iniziano a voler dimostrare quanto valgono (e la risposta è quasi sempre un cazzo di niente). Nel caso di Nate Williams abbiamo a malapena dimenticato King of the Beach che ci tocca sorbirci l’ennesimo plagio degli Weezer, già che con gli originali si fa una fatica boia
[soundcloud url=”http://api.soundcloud.com/tracks/76422322″ params=”” width=” 100%” height=”166″ iframe=”true” /]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.