Crea sito

Corrections House – Last City Zero

low1-e1383260726942

Gente di Eyehategod, Neurosis, Buried At Sea e Yakuza. Come se Philip Zimbardo continuasse a spiegare perchè ad Abu Ghraib c’erano persino delle soldatesse a seviziare prigionieri. Reading di tortura e di cani che ridono, davvero. Tra le cose migliori dell’anno e dell’ultimo industrial.

Una risposta a “Corrections House – Last City Zero”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.