The Melvins – Tres Cabrones (Ipecac)

mtc

Mollata la formazione Melvins Lite, riprendono il batterista originario e buttano Dale Crover al basso, che concettualmente è più o meno come prendere J Mascis come batterista. Nel caso specifico, in ogni caso, classico buon disco dei Melvins post-Senile Animal, quindi comunque molto meglio di Freak Puke e già di per sé sufficiente a giustificare lo sborso di soldi e tempo. Voglio dire, ne ho VENTI, vuoi smettere proprio ora. Continuiamo. A patto che rimettano Crover dietro la batteria, un altro batterista accanto e ricomincino a mandarla come i bomberoni che sono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.