CRIPPLE BASTARDS, COSTRETTI A MACINARE: 25 (ANNI DI) FLASHBACK DI MASSACRO

cripple b

Poche chiacchere, che la settimana sta passando VELOCE: I CRIPPLE  BASTARDS sono IL GRUPPO VELOCE . Ergo: in una settimana grind che sia degna di fregiarsi di tale aggettivo (grind è un aggettivo?)  una rettospettiva (scritta proprio così) sui CB è perlomeno dovuta (anche perché come leggete dal titolo è 25 anni che questi qui macinano).

Che poi ok, i CB hanno anche tributato il punkhc italiano degli anni ’80 e la storia bla bla bla ma alla fine noi vi diciamo:  STI GRAN CAZZI della golden age della musica veloce italiano nati per essere veloci e bla bla.  I CB  probabilmente sono uno dei gruppi italiani più conosciuti al Mondo, senza stare poi a ricordarvi che  Terrorizer (sottotitolo: The World’s Number 1 Extreme Metal Magazine) ha da tempo sancito che il secondo album della band, MISANTROPO A SENSO UNICO è il SESTO DISCO PIU’ FONDAMENTALE DELLA STORIA DEL GRINDCORE etc etc.

In attesa del nuovo album che uscirà su Relapse a metà 2014 e che più o meno li vedrà macinare sui palchi DI TUTTO IL MONDO i CB hanno appena buttato fuori altre tre cosette da aggiungere alla loro discografia che li fa stare in mezzo fra gli Agatochles e Frank Zappa:

1)  un 7″ su Relapse che è una specie di teaser al nuovo album (volevo scrivere teaser, ecco fatto);

2)  Live to hate people parte 2, documento sonoro del live forse più famigerato dei CB (un concerto a Rovereto degenerato in rissa + il vecchio cd 3″ live uscito anni e anni fa che si concludeva con alcune delle migliori bestemmie mai sentite anche in tempi di 2.0 ma prima del 2.0);

3) Misantropo A Senso Unico poi è stato ristampato in versione REDUX  (sotto trovate un pezzo inedito e su http://www.foadrecords.it/ tutto il resto. Inutile dire che Foad tratta solo musica VELOCE di un certo livello).

Detto questo, da domani in poi e fino alla fine della settimana troverete una grindata rettospettiva al giorno dedicata ai CB sotto forma di descrizione VELOCE degli album passati e dei lavori appena usciti e summenzionati a cura, IN ESCLUSIVA (VOLEVO DIRE ESCLUSIVA, l’ho detto) PER BASTONATE, di Giulio The Bastard in persona.

A domani col primo album, uscito nel 1996, Your Lies In Check.

IL CLASSICONE

L’INEDITO

Una risposta a “CRIPPLE BASTARDS, COSTRETTI A MACINARE: 25 (ANNI DI) FLASHBACK DI MASSACRO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.