devozionale

logo
20 anni fa nasceva il Link. Al suo posto ora il megaparcheggio ballardiano dei nuovi uffici del comune,  un’altra colata di cemento che nessuno ha chiesto e nessuno (a parte qualche palazzinaro dal pessimo gusto estetico che ha saputo oliare gli ingranaggi giusti) ha voluto. Sono abbastanza vecchio e con una memoria non ancora compromessa da ricordare quel che hanno visto i miei occhi. Chi c’era non ha alcun bisogno di qualcun altro che rievochi al posto suo. Chi non c’era, mi dispiace sinceramente.

Precedente numi tutelari Successivo la storia simpatica del giorno

2 commenti su “devozionale

  1. il fatto è che secondo me non hanno manco dovuto oliare gli ingranaggi giusti…la grande vittoria di chi propone certi progetti è stata quella di convincere più o meno tutti che il loro interesse coincide con l’interesse pubblico.

  2. comunque sia andata il mostro architettonico che c’è adesso fa solo ribrezzo, e nessuno ha potuto farci niente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.