La GRINDallegra fattoria #2: fai anche tu la Web tv

grindWeb

Per la serie cagne e porci volevo scrivere di The Lady e volevo fare un po’ di moralismo culturale parlando di inutilità dei filtri o di quanto sia perverso e dannoso il culto e la beatificazione della merda, della parodie, delle nostalgie, delle citazioni che inondano web, trasmissioni, film e fumetti italici, ma perchè parlare quando qua:

al minuto quattro si può assistere al naturalismo del rapporto tra Doris e l’attendente negro:
“Zignora gè un uomo pe lei!”
“Chi?”
“Un uomo.”
Segue scena stile porno softcore tra l’uomo misterioso e “Cosciotta mia come ti desidero”.
Il voto è Still a better love story than Twilight.

Precedente rockstar che ci piacciono Successivo interviste grindcore: BROTHERS IN LAW

2 commenti su “La GRINDallegra fattoria #2: fai anche tu la Web tv

  1. bellycat il said:

    è la web serie che vanta “Costumi, fotografia, montaggio, cameraman e regia: LORY DEL SANTO”!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.